Skip to main content

Broker forex: come capire se sono regolamentati o meno

forex brokerIl forex è il trading che si esegue sullo scambio di valute al fine di ottenere dei profitti, è gestito unicamente in maniera digitale ed è noto per essere uno dei mercati più liquidi al mondo. Per operare con il forex è necessario iscriversi ad un broker forex affidabili per sfruttare i suoi strumenti al fine di chiudere posizioni in maniera profittevole. La domanda che ogni trader spesso si pone è: come scegliere un broker regolamentato? Beh in questo articolo andremo a spiegare nel dettaglio come analizzare i dati che determinano la validità e le regolamentazioni di un broker.

In prima analisi sarà necessario scegliere un broker, proprio per come avviene nelle opzioni binarie, che sia dotato di licenze riconosciute al livello europeo, come quella della Cysec e della Consob. La Cysec è un ente cipriota che ha acquisito una grande importanza in tutta Europa, nell’ambito delle licenze e ottenere tale regolamentazione garantisce ai trader estrema sicurezza nei movimenti, nella trasparenza e nei controlli dei flussi di denaro che ogni giorno avvengono. La Consob invece è l’ente italiano più importante, che sta ottenendo grande credibilità anche al livello europeo, per adesso non sono molti i broker che possono vantare tale licenza, ma sicuramente è segno di affidabilità e sicurezza.

Broker forex: Cysec e Consob

Per verificare che un broker sia regolamentato o meno sarò necessario recarsi sul sito web e controllare se compaia il marchio Cysec, a conferma della regolarità della licenza. Un altro modo è quello di recarsi direttamente sul sito dell’ente e vedere se tra le società regolamentate appaia quella da noi scelta, attenzione perché spesso il nome del broker non corrisponde al nome del broker, ecco perché sarà necessario visitare il sito web, scorrere la pagina e leggere il nome ufficiale della società.

Online sono presenti numerose recensioni dei broker di tutto il mondo, rilasciate dagli utenti, queste recensioni sono utili per comprendere il livello di professionalità di un broker, ma anche per capire se siano regolamentati o meno in maniera professionale, una grande quantità di feedback positivi riguardo uno stesso broker ci garantisce che opera nella maniera corretta e assolutamente legale. Utilizzando queste due metodologie avremo la certezza che la piattaforma con la quale vogliamo operare sia dotata delle licenze necessarie.

Chiaramente per effettuare al meglio la nostra scelta dovranno essere varate anche altre caratteristiche, come quella della funzionalità della piattaforma di trading, la qualità dei servizi di assistenza, i bonus offerti e i servizi messi a disposizione del trader, un connubio di fattori che deve darci la certezza che abbiamo fatto la miglior scelta possibile. A questo punto potremo effettuare l’iscrizione e iniziare fin da subito, dopo aver depositato l’investimento che riteniamo necessario, ad operare per guadagnare profitti che perdurino nel tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi