Skip to main content

Tutti i market mover dal 14 al 18 novembre

Scelte-finanziarieSettimana densa di appuntamenti per gli investitori. Nell’area euro, il focus sarà sulla crescita del PIL in Germania nel terzo trimestre, che dovrebbe essere poco variata rispetto ai mesi primaverili (0,4 per cento trimestrale). In Italia la stima preliminare dovrebbe mostrare una crescita del PIL dello 0,3 per cento trimestrale, in recupero dopo la stagnazione dei mesi primaverili. (altro…)

forex dollaro

Forex, prevale il clima di attesa per le elezioni USA

forex dollaroCosì come già noto per il mercato azionario, anche sul fronte cambi prevale l’attesa per i risultati delle elezioni presidenziali USA che si terranno in queste ore. Già stamane i mercati finanziari avevano beneficiato del clima di avversione al rischio, dopo la notizia che la Clinton non sarebbe stata incriminata dall’FBI per lo scandalo delle email. Le dichiarazioni del Bureau hanno dunque rassicurato non solamente la parte democratica (che ha guadagnato qualcosa negli ultimi sondaggi effettuati) quanto anche i mercati finanziari, che evidentemente non considerano di buon occhio la potenziale elezione di Donald Trump, che al di là della sostanza delle sue politiche potrebbe apportare una maggiore avversione al rischio. (altro…)

soldi

Forex euro, ecco come cambiano i dati macro italiani

soldiGiornata intensa di pubblicazioni macro per l’Italia. A cominciare, principalmente, dalle vendite al dettaglio, salite di tre decimi su base congiunturale a febbraio (interamente ascrivibile ai volumi), spiegata prevalentemente dagli alimentari (+0,7 per cento m/m). È il maggior rialzo dallo scorso luglio. Su base annua, le vendite accelerano a 2,7 per cento, un massimo da quasi due anni. Tutte le tipologie distributive registrano un aumento, particolarmente marcato per i discount di alimentari (+4,8 per cento a/a).

L’incremento su base tendenziale – afferma l’Istat – riguarda senza eccezione anche tutti gruppi di prodotti, tra cui spiccano i prodotti di profumeria e cura della persona (+3,1 per cento); i progressi più contenuti si registrano per giochi, giocattoli, sport e campeggio (+1,1 per cento) e prodotti farmaceutici (+1,2 per cento). In sintesi, il dato conferma che la ripresa delle vendite al dettaglio non è finita: il trend recente di reddito, fiducia e occupazione resta coerente con un ulteriore recupero per la spesa delle famiglie. (altro…)

Al via settimana ricca di spunti sul fronte Forex

arton6161La settimana che è appena iniziata è ricchissima di spunti sul fronte Forex, e i nostri attenti lettori trader farebbero bene a segnare sul proprio calendario di riferimento i principali elementi di attenzione. La partenza è garantita oggi con l’ISM manifatturiero, che si attende in lieve flessione ma non tale da segnalare l’indebolimento del settore (quanto – soprattutto – a normali (altro…)

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi