Skip to main content

Proroga dell’Opa per Caltagirone

Era nell’aria, ed è puntualmente arrivata: parliamo della proroga per l’Opa che è stata lanciata sulla Caltagirone editore dalla società Chiara Finanziaria, il veicolo controllato indirettamente da Francesco Gaetano Caltagirone. L’Opa avrebbe dovuto concludersi lo scorso venerdì, ma la società ha annunciato di aver concordato con Borsa Italiana un allungamento del periodo di adesione per ulteriori 6 giorni di contrattazioni aperte (ovvero, 10 giorni di calendario), con scadenza che risulta essere così prorogata effettivamente al prossimo 18 settembre. (altro…)

Area USA, employment report con dati in chiaroscuro

Nell’area USA alcuni dati continuano a sorprendere al rialzo. Parliamo principalmente della fiducia dei consumatori, che salta su livelli elevati nel corso del mese di agosto. E altresì della revisione in aumento della lettura del PIL per il secondo trimestre, balzato dal 2,6 per cento della stima preliminare a 3,0 per cento su base trimestrale annualizzata, grazie alla forza dei consumi. Sono piuttosto solidi anche i dati per spesa e per reddito personale, mentre sta rallentando di un decimo il PCE core a +1,4 per cento su base annua a luglio. Migliora infine anche l’ISM manifatturiero di agosto. (altro…)

Lenovo si compra una banca

All’IFA 2017 ha appena presentato la propria nuova collezione di prodotti. Ma Lenovo sembra pensare anche ad altro. O, meglio, a far ciò è il gruppo Legend, la holding che controlla quello che è il primo produttore mondiale di personal computer, il quale ha affermato di aver rilevato dalla famiglia reale del Qatar il 90% delle azioni della Banque Internationale à Luxembourg (Bil), alla modica cifra di 1,48 miliardi di euro. (altro…)