Skip to main content

Investire in Volkswagen: conviene davvero?

volkswagenUltimamente Volkswagen è finita al centro di un mare di polemiche a causa dello scandalo emissioni a bordo di alcuni suoi esemplari di auto Diesel: in parole povere alcune associazioni hanno denunciato l’implementazione in queste auto di appositi congegni software che, direttamente collegati alla centralina, riuscivano ad alterare il valore dell’inquinamento di ciascuna auto coinvolta. In sostanza, molte di quelle auto Volkswagen che venivano spacciate per Euro 6 erano semmai delle Euro 5.

Volkswagen, la numero uno del settore auto

Eppure questo capitolo, per quanto sembrava destinato a travolgere la casa automobilistica tedesca, alla fin fine non ha prodotto grandi stravolgimenti nel market share di Volkswagen: ad oggi la compagnia continua a produrre nuove autovetture e a porsi come una delle realtà più autorevoli e apprezzate del settore. Comprare azioni Volkswagen quindi sembra convenire ancora!

Al di là dello spiacevole evento a cui abbiamo fatto cenno, Volkswagen è comunque un marchio tedesco di tutto prestigio per quel che riguarda il mercato automobilistico: il suo volume d’affari è il risultato di numerose attività che tuttavia vedono nella vendita di veicoli il loro principale punto di arrivo. Con più di 90 siti di produzione, la compagnia in questione genera ingenti volumi di affari sia nella sua Europa quanto in Asia Pacifica, America del Nord e America del Sud ergendosi a marchio di qualità riocnosciuto nel mondo intero.

Azioni Volkswagen: su cosa puntare esattamente?

Approcciandoci all’azienda sotto un punto di vista finanziario, le attenzioni vanno fatte concentrare sia sulle azioni Volkswagen che sull’indice DAX 30 a cui la compagnia partecipa (essendo quotata sul mercato di Francoforte).

Questi sono per così dire i due punti di riferimento sostanziali ai quali appellarsi, ma non dimentichiamo che per produrre risultati concreti e per tentare di guadagnare con il trading è importante – se non proprio fondamentale – tenersi sempre bene aggiornati sull’evolversi del Calendario Economico e sui movimenti di mercato vari. Gli strumenti dati dai broker possono essere determinanti sotto questo punto di vista!

Inoltre anche un’azienda che si ritrova a dover vivere periodi di penombra può essere una realtà a cui vale la pena puntare, poiché nel grandioso mondo delle opzioni binarie non ci scordiamo che c’è pur sempre una scelta Put (o Sell o Vendi) che può esser fatta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *